UNDER 14 RONCAGLIA 2012/2013

FINAL FOUR REGIONALI U14: QUARTO POSTO CON ONORE

Termina la stagione per l’Under 14 Basket Roncaglia guidata da coach Valerio Salvato con il 4° posto alle Finali del Campionato Regionale. Un traguardo di grande prestigio, che all’inizio della nostra avventura avremmo tranquillamente catalogato alla voce “sogni”.

La premessa è d’obbligo: sabato 1° giugno, in contemporanea alla nostra vittoria in casa contro San Bonifacio, Marcon è caduta a Vicenza, spalancandoci così le porte delle finali regionali! Risultato ormai inaspettato quindi ancora maggiore la nostra gioia, ma un po’ di merito diamolo anche ai nostri ragazzi per una stagione complessivamente davvero buona. Le Final Four di Mirano ci porteranno due sconfitte, maturate al cospetto di due formazioni molto bene attrezzate tecnicamente ed atleticamente: batosta in semifinale contro Buster Verona (37-81), con la nostra squadra mai veramente in partita; il riscatto comunque, seppure parziale, è arrivato nella finalina contro Virtus Alto Garda, persa sì di venti punti (44-64) ma giocata con tanta grinta e con il giusto atteggiamento mentale. Va detto anche che, fin dal primo quarto della semifinale di sabato, i nostri ragazzi hanno dovuto fare a meno di Samuele Paoli (primo terminale offensivo e miglior rimbalzista della squadra durante la stagione), messo fuori uso da un infortunio alla caviglia.

Complimenti, bravi tutti, chi ha giocato di più e chi meno, l’impegno c’è stato e si è visto. Sui limiti, che pure si sono mostrati durante le due partite, si può e si deve lavorare da qui in avanti. Ma non dimentichiamo che questa squadra ha portato alla società Basket Roncaglia un risultato di prestigio anche in ambito giovanile, del quale possiamo andare fieri, e proprio nei giorni della promozione in serie D!

Grazie a tutto lo staff tecnico e al gruppo dei genitori, che hanno accompagnato, tifato e visto crescere i loro ragazzi durante questa bellissima stagione.

Forza Roncaglia, testa alta e Buone Vacanze a tutti!!!

I nostri Under 14 con il trofeo vinto a Mirano alle Final Four Regionali
I nostri Under 14 con il trofeo vinto a Mirano alle Final Four Regionali

Roster

Numero Atleta Anno
  4               Pertot Andrea 1999
  5 Brendolin Mattia 1999
  6 Zanetti Alberto 1999
  7 Salmaso Francesco 1999
  8 Zago Nicolò 1999
  9 Toniolo Lorenzo 2000
10 Dal Bianco Alberto 1999
11 Rigato Matteo 1999
12 Paoli Samuele 1999
14 Zambonin Gabriele 1999
15 Andolfo Pietro 1999
16 Massaro Kidanemariam                                     1999
18 Savio Edoardo 1999
20 Bezze Fabio

1999

21 Tarussio Davide

1999

Head Coach: Valerio Salvato

Assistant Coach: Gabriele Salvato

Classifica

Under 14 Regionale 2012-2013          
                 
Classifica Prima Fase - girone C          
                 
Squadra   P G V P PF PS
Basket Roncaglia   18 10 9 1 835 457
Aviatori Padova Sud 18 10 9 1 722 472
Pro Pace CRM Mortise 12 10 6 4 709 627
Basket Patavium   8 10 4 6 500 564
Pol. Montegrotto   4 10 2 344  685 
Basket Conselve   10 0 10  271  576 

 

 

Classifica Seconda Fase - Poule F          
                 
Squadra   P G V P PF PS
Basket Roncaglia   26 14 13 1 1304 639
Aviatori Padova Sud 26 14 13 1 1285 587
Pro Pace CRM Mortise 18 14 9 5 1023 870
Basket Club Solesino 16 14 8 6 1132 870
Basket Loreo   12 13 6 7 1032 1108
Basket Patavium   6 13 3 10 807 904
Redentore Este   6 14 3 11 877 1261
Basket Badia   0 14 0 14 422 1643

Under 14 Regionale: si chiude in bellezza

Chiudono con una vittoria la fase regionale i ragazzi dell’Under 14, che trovano il modo di complicarsi la vita anche in quest’ultimo incontro con San Bonifacio, ma che alla fine portano a casa il risultato e tengono accesa la fiammella della speranza. Sì, perché nel caso Marcon perdesse a Vicenza …

Partita in chiaroscuro anche questa (un po’ la caratteristica di questa parte della stagione), con un primo quarto chiuso in vantaggio di dieci punti, vantaggio che sale ancora all’inizio del secondo periodo per poi venire completamente dilapidato in un amen, con una serie di palle perse e cattive scelte in attacco. Risultato a metà gara: San Bonifacio a + 1 e coach Salvato che dovrà farsi sentire in spogliatoio.

Al rientro in campo si torna a giocare con un po’ di efficacia, e pian piano il punteggio ritorna dalla nostra parte: i ragazzi riescono a trovare un po’ di equilibrio dopo aver segnato 25 punti nel primo periodo e solo 8 nel secondo; soprattutto riescono a limitare gli avversari in difesa e a contenere i danni. Il vantaggio, pur diventato più cospicuo, non dà tuttavia ancora sicurezza, ed infatti gli ultimi due minuti dell’incontro ci vedono soffrire parecchio (specie tra il pubblico!) per la rimonta degli ospiti, che sfruttano a dovere la mancanza di lucidità dei gialloblu, presi dalla foga di chiudere la partita e poco attenti nei possessi palla. Per nostra fortuna qualche errore arriva anche da parte avversaria, e riusciamo ad arrivare alla sirena con cinque preziosissimi punti di vantaggio: ma che fatica!

 

Basket Roncaglia – San Bonifacio 62 – 57

Roncaglia: tiri da due su ; tiri da tre su ; tiri liberi su .

Tabellino: Brendolin , Zanetti , Salmaso , Toniolo , Dal Bianco , Rigato , Paoli , Andolfo , Massaro , Savio , Bezze , Tarussio .

Under 14 Regionale: vittoria a Vicenza

Prima vittoria nella fase regionale per i nostri Under 14, che nel secondo incontro si impongono sul campo dell’Argine 2001 (squadra campione della provincia di Vicenza) con un buon margine di 17 punti. Vittoria piuttosto netta alla fine, ma non sono mancati nemmeno in terra vicentina i passaggi a vuoto che stanno caratterizzando questa parte finale della stagione. L’incontro parte con entrambe le squadre un po’ contratte, dopo 7 minuti l’Argine è avanti 6-4, poi i nostri infilano un parziale di 14-0 tra la fine del primo quarto (chiuso 6-12) e l’inizio del secondo (6-18). Qui si spegne la luce e lasciamo l’iniziativa agli avversari per tutta la parte restante del tempo, che dopo la parità sul 19-19 si chiude con i padroni di casa in vantaggio sul 25-24. Nella seconda metà della gara fa la differenza l’intensità della nostra difesa, che concede solo 14 punti agli avversari, mentre le numerose palle recuperate danno il via a qualche buon gioco in velocità, dove i nostri ragazzi riescono a sviluppare un basket di buona qualità. Risultato soddisfacente dunque, ma abbiamo visto troppo spesso la squadra gestire i possessi con poche idee, molti palleggi e poco movimento senza palla.

Ci portiamo comunque a casa questi due punti vicentini, con qualche rimpianto ancora per la gara persa domenica scorsa a Marcon; ora serve chiudere bene la stagione con una vittoria convinta e convincente sabato sera al PalaPonte contro San Bonifacio: invitiamo tutti a fare il tifo per i nostri ragazzi e salutare la squadra nella sua ultima gara casalinga. Forza Roncaglia!

 

Argine Vicenza - Basket Roncaglia 39 – 56 (6-12; 19-12; 7-15; 7-17)

Roncaglia: tiri da due 24 su 57; tiri da tre 1 su 10; tiri liberi 5 su 10.

Tabellino: Brendolin 4, Zanetti, Salmaso 4, Bonotto 4, Toniolo 12, Dal Bianco 5, Rigato 4, Paoli 15, Zambonin, Andolfo 2, Massaro 6.

Under 14 Regionale: sconfitti a Marcon

20 MAGGIO 2013 - Si torna da Marcon con un po’ di amaro in bocca e la netta sensazione di aver perso una buona occasione. Che dire? Che con una percentuale risibile del 50% ai tiri liberi avremmo vinto la partita di un punto? Non serve a nulla, ma certo ancora una volta pesa troppo l’imprecisione dei nostri ragazzi nel tiro a cronometro fermo. In queste partite sono dettagli che contano, e possono fare la differenza tra una vittoria ed una sconfitta. La gara era sicuramente alla nostra portata; purtroppo la concentrazione e l’attenzione della squadra sono venute a mancare completamente nel terzo quarto, iniziato dopo un’interruzione di quaranta minuti per problemi tecnici che hanno messo fuori uso il tabellone segnapunti elettronico. Il parziale si è chiuso sul 44-34 per i padroni di casa e nell’ultimo periodo, seppur recuperando qualche buon pallone, non siamo riusciti a produrre l’intensità necessaria per una rimonta, mentre Marcon ha gestito bene i possessi palla ed il cronometro senza andare mai in affanno sul nostro pressing, a dire il vero mai troppo efficace. Un po’ di rammarico rimane, anche perché siamo convinti che, pur tirando il 19% dalla lunetta, con la grinta e la determinazione delle due gare casalinghe di play-off contro la Virtus i due punti si potevano portare a casa.

Ora non rimane che giocarsi al meglio le prossime due partite, sperando che magari gli altri risultati ci sorridano (ieri nell’altro incontro del girone C Vicenza ha vinto a San Bonifacio). Ma serviranno 80 minuti del miglior Basket Roncaglia: ai ragazzi non mancano tecnica e talento, forse devono solo crederci un po’ di più.

 

Pol. Marcon - Basket Roncaglia 52 – 46 (14-15; 15-13; 15-6; 8-12)

 

Roncaglia: tiri da due 15 su 44; tiri da tre 4 su 16; tiri liberi 4 su 21.

 

Tabellino: Brendolin, Zanetti 2, Salmaso 5, Toniolo 9, Dal Bianco 3, Rigato, Paoli 13, Zambonin 3, Andolfo 3, Massaro 2, Savio 2, Tarussio 4.

Under 14: parte la fase regionale

10 MAGGIO 2013 - Sono state definite le griglie per le 16 squadre che partecipano alla fase regionale del campionato Under 14. Nel girone C, assieme al Basket Roncaglia secondo classificato nella provincia di Padova, figurano la Polisportiva Marcon (prima classificata a Venezia), il GS Argine 2001 (vincitori a Vicenza) ed il San Bonifacio (terzo a Verona). Qui di seguito il calendario:

 

- Domenica 19 maggio ore 18.00 Marcon-Roncaglia
- Venerdi 24 maggio ore 18.30 Argine Vicenza - Roncaglia
- Sabato 1 giugno ore 18.00 Roncaglia - San Bonifacio  (Palestra Comunale Ponte San Nicolo' via Don Orione)

 

A Valerio e ai suoi ragazzi in bocca al lupo!

Final Four Under 14: Roncaglia si arrende a Mestrino: secondi!

Non ce la fanno i ragazzi di coach Salvato nella finale per il titolo provinciale Under 14. Mestrino si impone per 74-63 in una gara combattuta, ma con il punteggio sempre dalla parte dei nostri avversari. Alla fine nulla da recriminare, il secondo posto viene a coronare un’ottima stagione, e soprattutto garantisce l’accesso alla fase regionale; certo le troppe palle perse e soprattutto gli otto miseri canestri su 32 tiri dalla lunetta lasciano un po’ di amaro in bocca, con delle percentuali appena decenti ai liberi si sarebbe potuto rimanere più attaccati alla partita, comunque ai ragazzi va dato il merito di non avere mollato mai. La grinta non è mancata, semmai ci sarebbe voluta maggiore lucidità nei possessi palla; d’altra parte sarebbe servita maggiore consuetudine con questo tipo di partite, che invece durante la stagione sono state davvero troppo poche. Ben venga quindi ora l’esperienza della fase regionale, nella quale i gialloblu si misureranno contro compagini di sicuro agguerrite e bene attrezzate dal punto di vista atletico e del talento. Sarà di certo una bella esperienza, ed il nostro staff tecnico saprà senz’altro metterla a frutto in funzione della crescita dei nostri atleti.

Il risultato di oggi è un bel premio ragazzi, complimenti a tutti e … forza Roncaglia!!!

 

Raptors Mestrino - Basket Roncaglia 74 – 63

(24-20; 21-15; 14-11; 15-17)

Tabellino: Brendolin 1, Salmaso 6, Astir, Toniolo 6, Dal Bianco 7, Paoli 20, Zambonin 4, Andolfo 5, Massaro 6, Savio 6, Bezze, Tarussio 2.

Final Four Under 14: Roncaglia batte Vigodarzere e vola in finale

Nella seconda semifinale di sabato 27 aprile i nostri Under 14 conquistano una bella vittoria contro la forte compagine di Vigodarzere. In una partita vibrante e combattuta per tutti i quaranta minuti i gialloblu hanno saputo mettere in campo più voglia di vincere, aggiudicandosi tre dei quattro tempi di gioco e facendo la differenza nel terzo parziale, vinto per 17-7. Partita avvincente anche se quasi mai bella da vedere, con le due squadre piuttosto contratte data la posta in palio; molto lavoro per le difese e molti fischi arbitrali, c’è stato comunque lo spazio per vedere anche qualche buona giocata. Roncaglia soffre soprattutto nel secondo quarto, con Paoli e Massaro già gravati di tre falli ciascuno, ma poi nella seconda parte dell’incontro si dimostra più solida. Brividi nell’ultimo periodo: dopo avere raggiunto il massimo vantaggio sul 56-45, Roncaglia accusa un passaggio a vuoto e subisce un parziale di 10 punti a 2, prima di piazzare a sua volta un minibreak (4-0); trova quindi una tripla fondamentale con Toniolo, ed infine riesce a gestire bene il finale di partita, con ben quattro giocatori avversari costretti ad uscire per cinque falli negli ultimi tre minuti, e finalmente una buona percentuale dalla lunetta quando Vigodarzere gioca il tutto per tutto con il fallo sistematico.

Domenica mattina finale per il titolo contro il Mestrino, che nella prima semifinale ha battuto l’Arcella.

In bocca al lupo!!!

 

Basket Roncaglia - Vigodarzere 70 – 60

(16-14; 18-23; 17-7; 19-16)

Tabellino: Brendolin 2, Salmaso 6, Astir, Toniolo 8, Dal Bianco 2, Paoli 20, Zambonin 3, Andolfo 4, Massaro 10, Savio 8, Bezze 2, Tarussio 5.

Play-off Under 14: Roncaglia alle Final Four!

Grinta serviva, e grinta è stata. E che grinta!

Straordinari i nostri ragazzi, per intensità e voglia di vincere, in gara 3 contro la Virtus: i neroverdi resistono per metà gara, poi anche l’ottimo Sabbion (26 punti a referto) deve cedere, e alla fine lo scarto è fin troppo pesante per i nostri avversari, ma questa sera davvero non ce n’era per nessuno!

Si chiude il primo quarto in perfetta parità (16-16) con buone giocate da ambo le parti, poi Roncaglia riesce a mettere il naso avanti e a prendere fiducia, crescendo di minuto in minuto nell’intensità difensiva e nell’efficacia dei giochi in attacco. E finalmente si vede con continuità quello che domenica in gara 2 era mancato: energia, palle recuperate e rimbalzi. In difficoltà la Virtus sulla difesa alta dei gialloblu, con raddoppi sistematici sul portatore di palla; va detto che a coach Modugno sono mancati tre elementi di buon valore, ma crediamo di non azzardare troppo dicendo che nel computo delle tre gare Roncaglia si è dimostrata più squadra, ed alla fine ha meritato di passare il turno.

Grande soddisfazione per i ragazzi e per coach Salvato, che ancora una volta centra l’obbiettivo delle finali provinciali con una squadra giovanile. Il lavoro fatto ha dato i suoi frutti, ora è il momento della prova di maturità. Questa sera si festeggia, ma da domani vanno preparate le prossime due partite: non siamo arrivati fin qui per caso, e se le affronteremo con lo spirito di questa sera potremo giocarcela con chiunque. In bocca al lupo!!!

 

Basket Roncaglia – Ardens Araceli 89 – 44 (16-16; 23-12; 18-9; 32-7)

Tabellino: Brendolin 2, Salmaso 2, Astir, Toniolo 8, Dal Bianco 13, Paoli 19, Zambonin 19, Andolfo 8, Massaro 3, Savio 9, Bezze, Tarussio 6.

Play-off Under 14: Roncaglia e Araceli vanno a Gara 3

Esce sconfitta la squadra Under 14 di Roncaglia dalla palestra del Centro Sportivo Brentella, dove domenica mattina si è disputata la gara di ritorno dei quarti di finale del campionato provinciale. Chiamati a confermare il successo della scorsa settimana in gara 1, i ragazzi di coach Salvato hanno fornito una prestazione alquanto deludente, perdendo una partita che era (senza nulla togliere al valore degli avversari) ampiamente alla loro portata. I nostri sono invece scesi in campo senza l’energia necessaria ed hanno subìto per tutto l’incontro la squadra avversaria, che ha senza dubbio dimostrato maggiore voglia di vincere. Letteralmente regalati i primi due quarti, con i gialloblu completamente spenti e senza idee, lenti e costantemente battuti nell’uno contro uno. Alla prima sirena i punti di ritardo sono 8 (20-12), ma ancora peggio inizia il secondo periodo, quando in un batter di ciglia la Virtus si trova con il massimo vantaggio sul 27-12, prima che una tripla di Tarussio riducesse il margine e facesse pensare ad una reazione; l’illusione dura poco, dopo altri due punti dei gialloblu i virtussini riprendono subito l’inerzia della partita e chiudono a metà gara sul 35-23. Un po’ meglio al rientro dagli spogliatoi: anche nel terzo quarto in realtà segniamo la miseria di dodici punti, ma almeno riusciamo a farne segnare solo sette agli avversari. 42-35 dopo 30’. Con sette punti da recuperare in un intero quarto di gioco la partita può ancora essere messa in discussione, ma non è davvero questa la giornata giusta: troppe le palle perse, Massaro e Paoli escono per falli e non bastano i soli ultimi due minuti giocati con grinta a raddrizzare la partita. Per gara 3 occorre un altro spirito ragazzi, bisogna ritrovare l’energia e l’intensità che oggi in campo non si sono viste. Coraggio, l’obbiettivo è ad un passo ma occorre andarselo a prendere lottando su ogni pallone per tutta la durata della gara.

Adesso vediamo di che pasta siamo fatti!

 

Ardens Araceli – Basket Roncaglia 55 – 50

Tabellino: Brendolin 2, Zanetti, Astir, Toniolo 8, Dal Bianco 1, Paoli 14, Zambonin 1, Andolfo 1, Massaro 9, Savio 10, Tarussio 4.

Play-off Under 14: Roncaglia vince Gara 1

Domenica sera la nostra squadra Under 14 ha vinto la prima sfida dei quarti di finale del campionato provinciale, battendo l’Araceli Ardens (alias Virtus Cave) al termine di una gara avvincente. La vittoria è giunta dopo 40 minuti davvero intensi nei quali i ragazzi di coach Salvato sono passati da un vantaggio di 15 punti fino all’orlo del baratro, per poi riprendere in mano la partita proprio quando gli avversari avevano completato la loro rimonta.

L’incontro si mette bene nella prima parte, con i gialloblu che arrivano alla sirena di metà gara sul +11, per poi il toccare il massimo vantaggio (45-30) all’inizio del terzo quarto; arriva proprio in quel momento la prevedibile reazione degli avversari: la Virtus non ci sta, e con una serie di canestri del numero 20 infila un parziale di 10-0 sfruttando anche la momentanea sterilità in attacco dei nostri. Grande incertezza da lì in avanti; all’inizio dell’ultimo quarto arriva il sorpasso, ma stavolta è Roncaglia a reagire: spinta dal tifo incessante di un PalaPonte gremito, la squadra di casa trova le energie giuste per recuperare alcuni palloni importanti, e alla fine la vittoria arriva con un vantaggio di 6 punti.

Grande soddisfazione per il successo ottenuto contro un avversario davvero tosto; a parte il passaggio a vuoto del terzo quarto, i nostri ragazzi hanno dimostrato la grinta necessaria per gestire anche i momenti più difficili. Ora che le partite si fanno sempre più impegnative occorre mantenere l’impegno massimo dall’inizio alla fine, sia per chi rimane di più in campo che per chi entra dalla panca. Tra le file gialloblu si distingue Massaro, autore di una prova di grande intensità con 20 punti a referto.

Ora serve un altro grande sforzo, perché domenica prossima (21/04) in gara 2 la Virtus vorrà di certo concludere la partita con un esito diverso. Forza Roncaglia, occorre un’altra grande prestazione, e ce la possiamo fare.

 

Basket Roncaglia – Ardens Araceli 63 – 57

Tabellino: Brendolin, Zanetti, Salmaso 1, Bonotto, Toniolo 9, Dal Bianco 0, Paoli 10, Zambonin 7, Andolfo 5, Massaro 20, Savio 7, Tarussio 4.

UNDER 14: AI PLAY-OFF COL PRIMATO!

Percorso netto per gli Under 14 targati Roncaglia, che con la vittoria ottenuta ad Adria contro Loreo nell’ultima gara della seconda fase del campionato entrano ai play-off con il primo posto del girone assicurato. Otto vittorie su otto incontri disputati, tredicesimo successo consecutivo, 17 gare vinte sulle 18 fin qui disputate: questo il più che invidiabile ruolino di marcia della formazione guidata da coach Salvato. Nei quarti di finale ci attende ora il confronto ad eliminazione diretta (al meglio dei tre incontri) contro la quarta classificata del girone E, ancora da definirsi tra U.S. Arcella ed Araceli Ardens. Gara 1 domenica 14/04, ritorno il 21/04, gara 3 il 24/04 sono le date fissate dalla Federazione, con prima partita e l’eventuale bella da giocare tra le mura amiche del “PalaPonte”.

Ora il gioco si fa più bello, ed i traguardi importanti sono molto vicini: la squadra dovrà mettere la massima attenzione nelle prossime prestazioni, perché con quanto fatto vedere fino ad ora tutti i ragazzi e lo staff tecnico si meritano davvero di arrivare fino in fondo. Noi dagli spalti assicureremo tutto il supporto dovuto a questa squadra che sta tenendo alto il nome del Basket Roncaglia.

Forza ragazzi, adesso fateci sognare!

Basket Loreo – Basket Roncaglia 53 – 105

Percorso netto per gli Under 14 targati Roncaglia, che con la vittoria ottenuta ad Adria contro Loreo nell’ultima gara della seconda fase del campionato entrano ai play-off con il primo posto del girone assicurato. Otto vittorie su otto incontri disputati, tredicesimo successo consecutivo, 17 gare vinte sulle 18 fin qui disputate: questo il più che invidiabile ruolino di marcia della formazione guidata da coach Salvato.

Anche sabato sera la squadra è partita molto bene fin dall’inizio; il quintetto messo in campo da coach Scarin ha preso subito il largo (14-31 il risultato dopo 10’), e solo il secondo parziale ha visto un sostanziale equilibrio tra le due formazioni (11-12). Dopo l’intervallo il divario è cresciuto con regolarità fino ai 52 punti finali. Buona prova di tutta la squadra, con prestazioni più che soddisfacenti anche da chi è partito dalla panchina. Da segnalare le prove maiuscole di Paoli per Roncaglia e del solito Danieli nelle file del Loreo.

Ora aspettiamo di conoscere chi sarà l’avversario da affrontare nei quarti di finale dei play-off. Ci sono tre settimane per preparare al meglio la parte conclusiva della stagione: al lavoro ragazzi, adesso viene il bello!

 

Tabellino: Brendolin 12, Zanetti, Salmaso 4, Toniolo 4, Rigato 13, Paoli 42, Zambonin 7, Andolfo 4, Massaro 17, Savio , Bezze 2, Tarussio.

Bc Solesino – Basket Roncaglia 55 – 71

Com’era nelle previsioni, anche la partita di ritorno contro Solesino è stata parecchio impegnativa. La vittoria alla fine è arrivata, ma i nostri ragazzi hanno dovuto fare i conti con una squadra scesa in campo con tutte le intenzioni di non cedere i due punti in palio. Finalmente una partita “tirata”, viene da dire, in un momento della stagione nel quale è bene fare l’abitudine ad incontri anche complicati e difficili. La gara si è sviluppata in sostanza come una fotocopia dell’andata, con Solesino che parte molto forte e mette subito in difficoltà i nostri con molta pressione difensiva e attacchi uno contro uno sempre vincenti. Massimo vantaggio per i padroni di casa verso la fine del primo quarto (17-10), poi ridotto a cinque punti con un canestro sulla sirena. Coach Salvato rimedia ad una certa passività del primo quintetto ed azzecca i cambi. Ora è Roncaglia a mettere pressione ai portatori di palla avversari, e si recuperano diversi possessi. A metà del secondo quarto il sorpasso (22-23), la squadra riprende fiducia e concretezza, e da quel momento in poi il punteggio rimarrà sempre a nostro vantaggio, grazie anche ad un calo fisico degli avversari. Si chiude a + 16, e si comincia a preparare l’ultima fatica della seconda fase, sabato sera contro Loreo.

Forza ragazzi!

 

Parziali: 19-14; 8-21; 13-20; 15-16.

 

Tabellino: Brendolin 10, Salmaso 4, Bonotto 2, Toniolo 6, Dal Bianco 2, Rigato 2, Paoli 13, Andolfo 6, Massaro 12, Savio 11, Bezze , Tarussio 3.

Basket Roncaglia – Basket Loreo 110 – 43

Prestazione concreta e convincente degli Under 14 nel recupero infrasettimanale casalingo contro Loreo.

Parte subito bene il quintetto messo in campo da coach Salvato, che dopo il 4-2 iniziale infila un parziale devastante (20-0) che di fatto mette già un’ipoteca sul risultato finale. Ma soprattutto i nostri ragazzi mettono in campo voglia e convinzione, e per tutti i primi due quarti riescono a sviluppare un gioco decisamente efficace, oltre che bello da vedere, fatto di grande intensità in difesa, presenza a rimbalzo, poco palleggio e corsa in contropiede. All’intervallo lungo il tabellone dice già 62-14. Da qui in poi la partita non ha più molto da dire, se non mettere in luce alcune buone iniziative di Danieli del Loreo, davvero un buon giocatore seppure nei primi due quarti anche lui non è riuscito ad incidere gran che sull’incontro.

C’è giusto il tempo per un altro allenamento prima della trasferta di domenica a Solesino, dove ci attende un impegno che è il caso di affrontare con la massima attenzione. Avanti Roncaglia, continuate così!

 

Tabellino: Brendolin 6, Zanetti, Salmaso 6, Toniolo 6, Dal Bianco 4, Paoli 34, Zambonin, Andolfo 14, Massaro 19, Savio 12, Bezze, Tarussio 9.

Basket Roncaglia – Redentore Este 117 -52

Un’altra vittoria tra le mura amiche per gli Under 14: anche il Redentore non ha potuto fermare la vena realizzativa dei nostri ragazzi, che già dal primo quarto (chiuso con un eloquente 35-10) mettono le cose in chiaro. La differenza in termini di energia ed intensità tra le due squadre è evidente, ed andiamo al riposo sul 70-26. Con i due punti ormai in cassaforte la squadra stacca il piede dall’acceleratore, mentre dall’altra parte Este riprende un po’ di fiducia e riesce a mettere a segno qualche buon gioco in attacco. Alla fine i punti di vantaggio sono 65, frutto di una prestazione più che accettabile da parte di tutta la squadra. A voler cercare il pelo nell’uovo, abbiamo concesso un po’ troppo in difesa nell’ultimo quarto, lasciando ben 20 punti agli avversari, che ne avevano realizzati 32 nei primi tre tempi. Nei prossimi impegni con Loreo e Solesino non potremo certo permetterci una difesa così “allegra”. Da segnalare in positivo, oltre all’illustre presenza di coach Scarin (a sostituire Valerio, impegnato come vice-allenatore ad un raduno della Nazionale Under 15: complimenti!), ancora una volta ben sei atleti in doppia cifra, ed infine il debutto in campionato per Damian ed Alessandro.

  

Tabellino: Brendolin 15, Zanetti 3, Salmaso 5, Toniolo 13, Dal Bianco 11, Rigato, Paoli 32, Zambonin 8, Bortolami, Massaro 16, Savio 12, Astir 2.

Basket Badia – Basket Roncaglia 16 - 135

Si torna dalla trasferta di Badia Polesine, prima di ritorno della seconda fase del campionato, con un’altra vittoria ottenuta senza troppe difficoltà. Netto il divario tra le due squadre in campo: al termine della prima frazione di gioco i padroni di casa hanno segnato solo 4 punti, mentre Roncaglia è già a quota 40. Poco da dire dunque sulla prestazione dei ragazzi, con ben otto atleti che trovano la doppia cifra quanto a punti realizzati, oltre alla conferma della migliore difesa del torneo.

Dopo la parentesi di “Join the Game”, il campionato ritorna già giovedì 7 marzo, quando verranno a farci visita i ragazzi del Redentore Este, in attesa della trasferta a Solesino e del doppio confronto con Loreo.

 

Tabellino: Brendolin 20, Salmaso 10, Dal Bianco 10, Rigato 13, Paoli 24, Zambonin 11, Andolfo 6, Massaro 20, Savio 16, Bezze 5.

Basket Roncaglia – Bc Solesino 78 – 54

Bel successo dei nostri Under 14 domenica contro il Solesino. Vittoria netta, giunta al termine di una partita tutt’altro che facile, giocata contro una squadra tatticamente ed atleticamente più che a posto, molto aggressiva e con qualche buona individualità. Male il primo quarto, nel quale l’iniziativa rimane pressoché sempre agli ospiti che mettono in campo fin dal fischio d’inizio una discreta pressione, con i nostri ragazzi che stentano a trovare soluzioni in attacco e subiscono parecchi canestri in contropiede. Da incubo l’inizio del secondo parziale, con uno 0-8 subìto in poco tempo e la squadra che stenta a ritrovarsi. Per fortuna però la reazione arriva, e spinti anche dal pubblico amico (finalmente una partita con gli spalti quasi pieni!) i gialloblu iniziano a giocare il basket che conoscono, fatto di velocità, passaggi precisi e – dopo un tempo e mezzo di sofferenza – tanta intensità in difesa. Dopo essere stati sotto di 15 punti, Roncaglia piazza un parziale di 23 punti a 5 e va a chiudere la prima metà di gioco a + 3. La musica non cambierà più dopo l’intervallo lungo, con il vantaggio che sale costantemente a nostro favore, passando dal + 13 di fine terzo periodo fino al + 24 finale, complice anche un calo degli avversari. Buona prova nel complesso per la squadra di coach Salvato, che ha dimostrato di saper affrontare nel modo giusto anche i momenti di difficoltà nelle partite più delicate. Avanti con la prossima adesso, si gioca già giovedì sera (ancora a Ponte, alle 19) contro Loreo.

Forza Roncaglia!

 

Parziali: 11-18; 23-13; 20-10; 24-13.

 

Tabellino: Brendolin 2, Salmaso 5, Toniolo, Dal Bianco 2, Rigato 4, Paoli 17, Zambonin 4, Andolfo 3, Massaro 24, Savio 7, Bezze 2, Tarussio 8.

Redentore Este – Basket Roncaglia 30 – 116

Archiviata anche la seconda pratica. I nostri Under 14 tornano da Este con un’altra vittoria in tasca, ottenuta con un margine davvero cospicuo. Aumenta la media di punti fatti per partita (89,6, quattro volte sopra i 100) e calano i punti subiti (44,1 con sole due partite a più di 60 punti subiti e ben cinque a meno di 40), in attesa degli incontri che, almeno sulla carta, si annunciano più equilibrati.

Poco da dire sulla prestazione dei ragazzi, ordinata e bene attenta alle indicazioni di Valerio, con ben sette atleti in doppia cifra.

Ma anche guardando i numeri complessivi della stagione (fino ad ora undici vittorie su dodici incontri), qualcosa da migliorare si trova sempre. I tiri liberi per esempio: siamo arrivati fino a qui (dopo un discreto 62% nelle prime tre partite) con un 84 su 189 complessivo (44%). Davvero pochino, e nelle prossime fasi del campionato qualche punto in più dalla lunetta può fare molto comodo (chi scrive ricorda bene la finale 3°/4° posto U14 provinciale dello scorso anno, persa di 2 punti con 12 su 33 ai tiri liberi!).

 

Tabellino: Brendolin 14, Zanetti, Salmaso 10, Toniolo 14, Dal Bianco 4, Rigato 11, Paoli 26, Andolfo 4, Massaro 12, Savio 4, Bezze 5, Tarussio 13.

Basket Roncaglia – Basket Badia 123 – 42

Superato di slancio il primo ostacolo della seconda fase del campionato provinciale Under 14: partita vinta senza grosse difficoltà contro una squadra avversaria decimata dall’influenza (i ragazzi polesani sono arrivati a Ponte con soli sette atleti, dei quali uno febbricitante), che nulla ha potuto contro lo strapotere, anche fisico, dei nostri (bastino i 58 rimbalzi conquistati, 37 dei quali in attacco). Da segnalare la grande sportività degli avversari, che hanno onorato l’impegno, finendo la gara stremati per il gran correre e le poche possibilità di cambi, ma soddisfatti.

Due punti in classifica fanno sempre bene, quanto alla prestazione niente da dire: le valutazioni verranno fatte più avanti, dopo avere incontrato tutte e quattro le compagini avversarie. Intanto prepariamoci per la trasferta di mercoledì sera in quel di Este. In bocca al lupo ragazzi!

 

Tabellino: Brendolin 8, Zanetti, Dal Bianco 13, Rigato 9, Paoli 32, Zambonin 15, Andolfo 6, Massaro 9, Savio 10, Bezze 8, Tarussio 13.

UNDER 14: AL VIA LA SECONDA FASE

Inizia durante il primo weekend di Febbraio (sabato 2, ore 18.30 a Ponte contro Basket Badia) la seconda fase provinciale del campionato Under 14, e i nostri ragazzi, primi nel loro girone dopo la prima fase, sono bene intenzionati a proseguire il cammino fino in fondo, guadagnandosi l’accesso ai play-off se possibile nelle primissime posizioni, seppure ben consapevoli della forza dei propri avversari. Andremo infatti ad affrontare compagini solide e di certo agguerrite, come Solesino e Loreo che hanno diviso tra loro tutti i punti disponibili del girone D, impattando gli scontri diretti come accaduto tra Roncaglia ed Aviatori Padova Sud nel C.

Analizzando i risultati del girone D appare evidente che le squadre classificate ai primi due posti hanno segnato molto, con risultati a volte veramente clamorosi, ma hanno anche subìto parecchio: nei confronti diretti tra le prime quattro che accedono alla seconda fase, hanno rispettivamente una media punti subiti di 58 (Solesino) e 69 (Loreo), contro i nostri 49; quindi all’attacco ragazzi, ma – a maggior ragione: defense! Particolare attenzione alla fase difensiva, che negli ultimi tempi è sembrata non sempre impeccabile in termini di concentrazione ed intensità.

Per gli amanti dei numeri infine, al termine della prima fase rendiamo conto di alcune statistiche individuali, con un’avvertenza particolare per i ragazzi: non è che alcuni di voi siano stati più bravi di altri, sapete bene che nel nostro sport i risultati – quand’anche eccellenti – di un singolo atleta sono il frutto del lavoro di tutta la squadra; semplicemente cerchiamo di dare uno sprone in più, uno stimolo per fare sempre meglio. Ecco le statistiche (si tratta ovviamente di risultati medi, sulla base delle partite giocate da ciascun atleta):

Top 3 - Punti segnati: Samuele 20,75; Kiki 12,00; Matteo 9,80.

Top 3 - Rimbalzi: Samuele 8,3; Edoardo 5,6; Davide 5,00.

Top 3 - Assist: Matteo 2,3; Alberto 2,2; Kiki 1,4.

Basket Roncaglia – Aviatori Padova Sud 74 – 69

Si conclude con una vittoria la prima fase del campionato per i nostri Under 14. Con il successo ottenuto contro gli Aviatori stacchiamo il biglietto per la seconda fase come primi del nostro girone, in virtù della differenza punti negli scontri diretti. Bella la partita di domenica mattina, ulteriore dimostrazione (dopo l’incontro dell’andata, perso per sole due lunghezze) dell’equilibrio esistente fra le due formazioni, che in effetti hanno dominato il girone C.

La gara è stata equilibrata dal primo al quarantesimo minuto: non appena una delle due squadre prendeva un minimo vantaggio (non più di 6/7 punti da ambo le parti), subito l’altra rispondeva riportandosi in parità. I risultati dei primi tre parziali lo dimostrano: 13-14, 36-30, 50-52 rispettivamente. Da parte nostra una buona prestazione complessiva, con l’unico neo di qualche calo di tensione di troppo, proprio in coincidenza con i momenti nei quali l’inerzia dell’incontro sembrava venire dalla nostra parte. Buono il gioco in attacco, con percentuali davvero più che accettabili; i problemi sono arrivati in difesa, dove troppo spesso abbiamo lasciato gli spazi (al centro!) per le penetrazioni degli avversari, vanificando così quanto di buono riuscivamo a compiere nel campo opposto. Dunque si arriva, pressoché punto a punto, all’ultimo minuto, con Roncaglia in vantaggio di un solo punto: la partita la decide, a poco più di trenta secondi dalla sirena, una tripla dei nostri che porta il distacco a due possessi e taglia un po’ le gambe agli avversari. Nell’ultima gestione di palla gli Aviatori non riescono a trovare il canestro (grazie anche all’ottimo schema difensivo ordinato da coach Salvato), infine i nostri aggiungono un altro punto a referto dalla lunetta sull’ultimo fallo speso dagli avversari a circa un secondo dal termine.

Si festeggia il primo posto quindi, che rappresenta di sicuro un’iniezione di fiducia per la prossima fase del campionato: bravi ragazzi, questo traguardo ve lo siete meritato tutti, dal primo all’ultimo: chi ha giocato di più e chi è rimasto più tempo in panca, ciascuno ha dato il proprio contributo alla causa. Questo è lo spirito della squadra: con maggiore intensità e ancora più attenzione in difesa diventerete un osso duro per tutti, d’ora in avanti. Forza Roncaglia!

 

Tabellino: Brendolin 5, Salmaso, Toniolo 2, Dal Bianco 2, Rigato 5, Paoli 25, Zambonin 4, Andolfo, Massaro 20, Savio 9, Bezze, Tarussio 2.

Basket Roncaglia – Basket Conselve 94 - 37

Ricomincia il campionato e arriva la prima vittoria del 2013. Battuto il Conselve con una prestazione tutto sommato discreta ma ancora in chiaroscuro; partita decisamente sotto controllo, tuttavia l’inizio è stato davvero fiacco: il risultato del primo quarto (12-5 per i nostri) la dice lunga sull’approccio alla gara. Poi fortunatamente i ragazzi si sbloccano, e mettono a referto rispettivamente 32, 20 e 30 punti nei rimanenti tre parziali. Due punti in cascina dunque, ma la settimana prossima servirà davvero molta più energia: affronteremo gli Aviatori per giocarci il primato in classifica, la difesa dovrà essere asfissiante e la squadra dovrà trovare la velocità e le migliori soluzioni in attacco. C’è da far dimenticare la sconfitta della gara di andata: coraggio ragazzi, fateci vedere il buon basket che siete capaci di fare!

 

Tabellino: Pertot, Brendolin 6, Zanetti, Salmaso 4, Dal Bianco 2, Rigato 13, Paoli 27, Zambonin 11, Massaro 11, Savio 6, Bezze 8, Tarussio 6.

Basket Roncaglia – Pol. Montegrotto 104 - 57

Settima vittoria in campionato per gli Under 14 nell’ultima partita del 2012. Nel ritorno contro Montegrotto torniamo a segnare oltre 100 punti, sebbene la prestazione della squadra non sia risultata irreprensibile in termini di disciplina e di efficacia nel gioco. Buona invece l’energia messa in campo dagli avversari, decisamente migliorati rispetto alla prestazione di inizio novembre.

Giusto il tempo di mangiare il panettone, che ci aspetta l’impegno vigontino del Torneo di San Silvestro (28, 29 e 30 dicembre), organizzato dagli amici della BUV: impegno piuttosto delicato, dal momento che alla manifestazione partecipano compagini Under 15, alcune anche impegnate nel campionato regionale Elite, come i “cugini” di Vigonza, anch’essi allenati da coach Salvato. Sarà un’esperienza importante, se affrontata con il giusto spirito, perché permetterà ai nostri ragazzi di confrontarsi con squadre sulla carta fisicamente e tecnicamente più forti; un buon banco di prova, dunque, per saggiare le qualità di questo gruppo e preparare al meglio la seconda parte del campionato, che li vedrà disputare partite sempre più impegnative.

Intanto … Auguri a tutti di Buon Natale!

 

Tabellino: Pertot, Brendolin 4, Zanetti 4, Zago 4, Dal Bianco 4, Rigato 10, Paoli 22, Zambonin 17, Andolfo 8, Massaro 6, Bezze 12, Tarussio 13.

Pro Pace Mortise – Basket Roncaglia 61 – 76

Successo un po’ stentato dei nostri U14 a Mortise venerdì sera nella seconda di ritorno di questa prima fase. Gli avversari si sono dimostrati fin da subito ben motivati e desiderosi di rivincita dopo il risultato che li aveva visti sconfitti nella gara di andata, con uno scarto a dire il vero forse eccessivo.

I nostri, viceversa, hanno iniziato l’incontro piuttosto molli e poco reattivi, mostrando di soffrire la pressione portata dalla squadra avversaria. Ben presto ci troviamo sotto di dieci punti (7-17), anche se poi riusciamo a chiudere il quarto con un parziale di 9-0 (16-17). Il secondo quarto trascorre in sostanziale equilibrio, con Mortise che si porta avanti nel punteggio ma poi subisce il ritorno di Roncaglia. Si va all’intervallo lungo sotto di tre (38-41), ed evidentemente coach Salvato tocca le corde giuste nello spogliatoio: al rientro in campo è evidente la maggiore intensità difensiva dei nostri, che con attenzione e – finalmente – con grinta riescono a conquistare qualche rimbalzo in più (voce comunque negativa nell’arco dell’intero incontro) e a sviluppare velocità nei possessi palla. La partita si decide tutta nel terzo parziale, vinto dai nostri ragazzi per 24-8. Il divario di punti non verrà più colmato; nell’ultimo quarto ci sarebbe l’opportunità per aumentarlo ulteriormente, visto anche il calo degli avversari, ma torniamo a sbagliare ancora molto al tiro e a perdere qualche pallone di troppo.

Alla fine il risultato ci vede avanti di 15 punti, ma abbiamo notato ancora, come nella partita con gli Aviatori, poco gioco di squadra e parecchia confusione. La stagione è ancora lunga, questa squadra deve guadagnare personalità e sicurezza dei propri mezzi. Coraggio, ragazzi!

 

Tabellino: Pertot, Brendolin 2, Toniolo 9, Dal Bianco 2, Rigato 11, Paoli 15, Zambonin 1, Andolfo 2, Massaro 15, Savio 4, Bezze 11, Tarussio 4.

Basket Roncaglia – Basket Patavium 97 - 50

Tornano alla vittoria gli Under 14 targati Salvato Bros. nella prima di ritorno della prima fase del girone C, dopo la battuta d’arresto di domenica scorsa con gli Aviatori. Superata la squadra del Patavium, già battuta all’esordio in campionato e che, nonostante l’impegno messo in campo dai suoi atleti, nulla ha potuto contro i nostri ragazzi. Dopo un avvio piuttosto fiacco e stentato, con gli avversari che si portavano avanti nel punteggio, sono arrivati dalla panchina i cambi giusti e abbiamo potuto chiudere sul +10 il primo quarto. 22-5 il risultato del secondo parziale, e partita che poi proseguirà senza sussulti fino alla fine. Nonostante il risultato finale, abbiamo però visto ancora molte palle perse, anche in maniera banale (vedi alla voce: rimesse) e troppa indecisione e sofferenza quando ci troviamo sotto pressione. In positivo da sottolineare comunque una buona intensità difensiva (gli avversari fin qui incontrati hanno segnato in media meno di 39 punti). Due settimane prima del prossimo impegno, l’invito è sempre lo stesso: lavorare, lavorare, lavorare.

 

Tabellino: Brendolin 10, Zanetti 4, Salmaso 10, Zago, Toniolo 12, Dal Bianco 9, Rigato, Paoli 26, Zambonin 1, Massaro 10, Bezze 2, Tarussio 13.

Aviatori Padova Sud – Basket Roncaglia 52 – 50

Come volevasi dimostrare. Nella prima partita “punto a punto” della stagione arriva la prima sconfitta. Serva di lezione. Perdiamo di due contro gli Aviatori e ci può stare, onore ai vincitori. Ma di energia e di personalità in campo se n’è vista davvero poca. Dopo un inizio discreto i nostri ragazzi si portano sul 12-6, ma poi si stacca la spina e alla fine del primo quarto ci troviamo sotto 14-16. Da qui in avanti la partita è rimasta sempre in equilibrio nel punteggio, ma non siamo più riusciti ad avere in mano l’inerzia della partita e giocare come sappiamo. Sempre ad inseguire, e sempre con possessi palla piuttosto problematici, poco movimento e troppa imprecisione, forse per paura di sbagliare, chi lo sa. A conti fatti non sono state poi molte le palle perse, piuttosto abbiamo pagato scelte di tiro non ottimali. Quando le partite si perdono di due punti ci si può attaccare ad ogni piccolo particolare che possa avere fatto la differenza. Tra tanti, vanno segnalati i troppi errori da sotto, spesso anche senza marcatura, e un disastroso 2 su 13 dalla lunetta; ma più di tutto alla squadra è mancata l’iniziativa, e ancora una volta l’attenzione nell’applicare quanto suggerito, più e più volte, dall’allenatore (leggi: uno contro uno, quasi mai messo in pratica, nemmeno avessimo di fronte i Lakers). Avanti, ragazzi, nel girone di ritorno vediamo di dimostrare il nostro vero valore!

 

Tabellino: Pertot, Salmaso 4, Zago, Toniolo 7, Dal Bianco 2, Rigato 10, Paoli 8, Andolfo 2, Massaro 15, Savio 2, Bezze, Tarussio.

Basket Conselve – Basket Roncaglia 46 – 86

Ancora una vittoria per gli U14 di coach Salvato, ancora fuori casa, questa volta in quel di Conselve. Poco da dire sulla partita, con il risultato messo in cassaforte fin dal primo quarto (24-8 per i gialloblu). Fatto il compitino, voto sufficiente per tutti, occorre però ripassare bene a casa la difesa, perché quando verrà il momento di giocare con squadre più attrezzate ed organizzate non si può sperare di portare a casa i due punti se non si sta “sul pezzo” per tutti i quaranta minuti dell’incontro. Lo staff tecnico saprà sicuramente come utilizzare al meglio gli allenamenti di questa settimana.

 

Tabellino: Pertot 2, Brendolin 2, Zanetti 4, Toniolo 10, Rigato 19, Zambonin 10, Andolfo 10, Massaro 16, Savio 2, Bezze 9, Tarussio 2.

Pol. Montegrotto – Basket Roncaglia 23 – 102

Terza domenica di burrasca e terza vittoria per i nostri Under 14. Questa volta la perturbazione Roncaglia si abbatte a Montegrotto, travolgendo la squadra locale per 102 - 23. Altra buona prestazione dell’intera squadra gialloblu, il cui punto di forza pare essere paradossalmente proprio il fatto di non avere punti di forza, aspetti di gioco di particolare rilievo o individualità di spicco. Equilibrio ed efficacia, in attacco e in difesa, non cambiano qualsiasi sia il quintetto in campo. Centimetri e peso non mancano, energia, intensità e voglia ce ne sono a sufficienza; manca forse a tratti un po’ di ordine, e la disciplina nel mettere in pratica con continuità gli schemi di coach Salvato, ma siamo ad inizio stagione e con il tempo si può certamente migliorare. Forza ragazzi, mantenendo l’impegno e l’attenzione potrete togliervi ancora parecchie soddisfazioni.

 

Tabellino: Brendolin 2, Salmaso 8, Toniolo, Dal Bianco 6, Rigato 7, Paoli 21, Zambonin 7, Andolfo 4, Massaro 12, Savio 16, Bezze 6, Tarussio 13.

Basket Roncaglia - Pro Pace Mortise 89 – 33

Seconda vittoria in campionato per l’Under 14 di coach Salvato. Nell’esordio casalingo di domenica mattina battuta la Pro Pace Mortise per 89 – 33 con un’altra buona prestazione di squadra. Ancora una volta fa la differenza la prestazione fisica, con un dominio netto sotto le plance (saranno ben 53 i rimbalzi alla fine dell’incontro, di cui 23 in attacco). Con così tanti palloni da giocare, ed una buona gestione delle scelte offensive, già alla fine dei primi due quarti il divario appariva pressoché definitivo (26-9 e 53-14 il progressivo dei due parziali). Ci attende ora la trasferta di Montegrotto, occorre mantenere l’intensità ai livelli di questi primi due incontri. Forza ragazzi, il lavoro e l’impegno in palestra, come si è visto, danno i loro frutti.

 

Tabellino: Pertot, Brendolin 6, Zanetti 6, Zago, Toniolo 9, Dal Bianco 2, Rigato 15, Paoli 22, Zambonin 8, Andolfo 4, Massaro 8, Savio 9.

Patavium Petrarca – Basket Roncaglia 29 – 63

Buono l’esordio stagionale dei nostri Under 14. Battuto il Patavium Petrarca nella prima di campionato 63-29. Sempre avanti nel punteggio, il risultato non è mai stato in discussione. Prestazione nel complesso generosa, con una buona intensità in difesa; la squadra si è dimostrata piuttosto solida e già affiatata, con qualche sprazzo di buon gioco e una buona distribuzione delle soluzioni realizzative in attacco. Da segnalare i 34 rimbalzi complessivi (16 in attacco) e un buon 17/24 dalla lunetta.

 

Tabellino: Pertot 2, Zanetti 5, Zago, Toniolo 8, Dal Bianco 3, Rigato 8, Zambonin 8, Andolfo 6, Massaro 7, Savio 10, Bezze 6.

ASSEGNATO IL PRIMO TROFEO "UNDER-OVER"

Cosa fare durante l'estate, magari senza compiti per le vacanze dato che si è appena conclusa la terza media con i terribili esami?

Tutti al campetto naturalmente!

Tra un canestro e l'altro i nostri Under 14 hanno pure organizzato una epica sfida contro qualche arzillo (e/o incosciente) genitore, 5 vs 5 in metà campo così i "vecchietti" non si stancano tanto ...

Beh, ci crediate o no, il primo Trofeo "Under-Over" (trofeo vero, mica scherzi, brutto come poche cose al mondo ma vero!) se lo sono aggiudicato proprio i "vecchietti", che hanno fatto la differenza dominando ai rimbalzi. I ragazzotti hanno poi detto di non essersi impegnati un gran che, ma intanto ... chi segna regna!

Qui di seguito qualche immagine dell'evento, con immancabile mangiata e bevuta finale. Alla prossima sfida!

Ecco gli impavidi ... press defense?


RIMBA!

Chi la prende?


Arbitraggio di prima qualità ... guardate che roba!


Quando si parla di motivazioni ...

Finalmente si mangia!


Ed ecco la squadra vincitrice con il trofeo e le cheerleaders :)

... e cosa mai faranno i nostri atleti tra una partita e l'altra, quando non si allenano?

cucinano ...
cucinano ...
... ONION RINGS !!!
... ONION RINGS !!!